breaking-news, Italia

Ultimi sondaggi politici elettorali elezioni Europee 2014: tutto su FI, M5S di Grillo, Pd, FDI, NCD e Tsipras

Ultimi-sondaggi-politici-elettorali-elezioni-Europee-2014-tutto-su-FI-M5S-di-Grillo-Pd-FDI-NCD-e-Tsipras

Oggi, 25 maggio, quarantamilioni di italiani avranno il diritto al voto per le elezione di 73 europarlamentari che rappresenteranno l’Italia in Europa.

I seggi sono aperti già da stamattina alle sette e chiuderanno alle 22,00, ma si ricorda che non è previsto come nelle precedenti tornate elettorali il voto anche per il lunedì successivo.

Per votare bisognerà munirsi di un documento valido di identità e della tessera elettorale e si potranno indicare accanto al partito prescelto fino a tre preferenze però a condizione che almeno una sia di sesso femminile.


Venerdì 23 maggio si è conclusa una delle campagne elettorali più aspre della storia con i tre leader dei maggiori partiti che si se le sono dette di tutti i colori.

Ma oggi è il giorno della verità a scegliere saranno gli italiani che si spera vadano numerosi alle urne per scegliere i loro rappresentati al parlamento di Bruxelles.

Lo spoglio inizierà subito dopo la chiusura delle urne previste per le ore 22,00 ed il risultato mai come questa volta è quanto mai incerto.

Gli ultimi sondaggi pre fermo elettorali risalenti al 10 maggio davano in netto vantaggio il PD al 33% delle intenzioni di voto su il Movimento Cinque Stelle che si attestava intorno al 26% dei sondaggi.

Forza Italia invece inseguiva i due principali pretendenti alla vittoria finale al 19% delle intenzioni di voto distaccati di molto il Nuovo Centrodestra che comunque secondo le ultime proiezioni riuscirebbe a superare il blocco del 4% e quindi ad eleggere propri rappresentanti che si attesterebbe al 6,2%, anche per la Lega Nord non dovrebbero esserci problemi a superare il quorum del 4%, più complicata appare la posizione di Fratelli d’Italia Alleanza Nazionale e dell’altra Europa di Tsipras che si attesterebbero vicinissimi al 4%  rispettivamente al 3,6% e al 3,8% dei consensi.