Mamma massacra di botte la figlia di 7 anni, la sorella riprende tutto e la fa arrestare

0
255

Un raptus di rabbia improvviso che ha scatenato una reazione sconsiderata quella di una giovane madre di tre figlie nei confronti della più piccola di soli 7 anni.

La donna ha iniziato a picchiare la piccola brutalmente, “colpevole” di averle chiesto di preparare una tazza di the.

La figlia grande di 16 anni ha però ripreso tutto. Nel video si vede quanta rabbia ha la donna e come picchia brutalmente sua figlia di soli 7 anni.

Il filmato è stato portato alle forze dell’ordine che hanno provveduto a arrestare la donna. La tremenda aggressione è avvenuta a Cordoba in Argentina.

Alla donna è stata revocata la custodia delle figlie che sono state affidate alla nonna paterna.

Le aggressioni, secondo il racconto delle tre figlie, erano molto frequenti.