Salvini attacca Fazio e Saviano, “Indosso la giacca della polizia auspicando che non si offendano”

0
624

Matteo Salvini visita il cantiere della Tav a Chiomonte e durante una diretta Facebook chiarisce la sua posizione sull’opera.

Il ministro degli interni definisce l’opera “utile”. Salvini inoltre dice che  “Non ci sono gli ultrà del si o no Tav, il governo fa squadra e il rapporto con i 5 stelle è positivo e costruttivo”. La Tav, insiste, è un’opera utile che può essere rivista, si può ridurre l’impatto ambientale ma è un’opera che serve”.

Poi aggiunge l a Torino Lione “toglie un milione di tir dalle autostrade, toglie inquinamento con tonnellate di Co2 in meno nell’aria”. Se costa la stessa cifra andare avanti o tornare indietro io preferisco andare avanti. Si stanno facendo tanti tunnel nelle Alpi. Tutti stanno andando avanti, noi saremmo gli unici che si fermano”.

Salvini si auspica che i lavori riprendano il più presto possibile, “La politica non si può permettere di andare avanti con i se e i forse”.

Poi attacca Fazio e Saviano: “Indosso la giacca della polizia auspicando che nessuno dalle parti di Saviano e Fazio si offendano”,

Loading...