Loading...

Padre disperato perché non vede i figli minaccia di lanciarsi da un ponte, automobilisti esasperati dal blocco del traffico lo incitano a farlo

0
135

Un uomo di 38 anni ha minacciato di suicidarsi lanciandosi dal ponte. Il suo tentato suicido ha provocando un grosso rallentamento del traffico sul ponte.

L’uomo voleva compiere l’estremo gesto perché da anni non riesce a incontrare i propri figli. Il suo gesto, avvenuto a Rovigo su un ponte sul fiume Adige, ha provocato il blocco del traffico per due ore.

Molti automobilisti, invece che mostrare solidarietà all’uomo, lo hanno incitato a buttarsi nel vuoto per non perdere ulteriore tempo.

Una psicologa e i poliziotti sono riusciti a convincere l’uomo a non compiere l’estremo gesto. Ora le forze dell’ordine stanno cercando di identificare gli automobilisti che avrebbero istigato l’uomo a suicidarsi.

Loading...