Lega a San Severo, riunione finisce in rissa, un militante in ospedale, si erano riuniti per scegliere candidato sindaco

0
164

Un pugno in faccia con conseguente occhio nero e la corsa in ospedale. Così è finita una riunione cittadina degli esponenti della Lega a San Severo in provincia di Foggia.

Gli esponenti cittadini della Lega si erano riuniti per scegliere un candidato sindaco. Sembra che due esponenti della Lega in totale disaccordo abbiano iniziato ad avere un accesso diverbio poi sfociato in una rissa.

Uno dei due ha colpito l’altro con un pugno in faccia. Ha raccontare l’accaduto è stato Antonio Potenza, delegato provinciale della Lega che ha detto che cose del genere non dovrebbero mai succedere in un partito.

Loading...