In viaggio di nozze, giovane sposa si sente male durante il volo, pilota rifiuta atterraggio d’emergenza, lei muore

0
956

Aveva deciso di coronare il suo sogno: sposare l’uomo che amava. I due erano partiti per un bellissimo viaggio di nozze alle Hawaii.

Ma durante il viaggio di ritorno a bordo di un aereo dell’American Airlines la neo sposa Brittany Oswell di soli 25 anni si è sentita male.

Le condizioni della ragazza sono apparse subito gravi. Il medico che era a bordo del volo ha chiesto al pilota un atterraggio di emergenza.

L’atterraggio d’emergenza è stato rifiutato. La ragazza è morta per una embolia polmonare. Subito dopo essere arrivata a Brittany la donna è stata trasportata al  Baylor Medical Center in Texas.

Le condizioni della donna erano gravissime ed è morta dopo tre giorni di ricovero. La famiglia della ragazza ha voluto sottolineare che se il pilota avesse effettuato l’atterraggio d’emergenza la loro figlia era ancora in vita.

Loading...