Bari & Dintorni

La madre decide di abbandonare suo figlio di pochi mesi di notte e al gelo, ma accade il miracolo a salvare il piccolo ci pensa il calore di una gatta

 

La Madre Lo Rifiuta E Lo Abbandona Al Gelo. Accade Il Miracolo: Il Bambino Viene Salvato Da Un Essere A Cui Poteva, Anche Non Interessare.

Un piccolo bambino appena nato è stato abbandonato  in piena notte in  un piccolo paesino russo. Quella notte era particolarmente gelida e solo un miracolo poteva salvare il neonato.

Il miracolo è avvenuto: una gatta si è avvicinata al piccolo e gli ha dato il necessario calore per tenerlo in vita evitando che il freddo e il gelo lo uccidesse.

Il mattino dopo una donna, appena scesa dalla sua abitazione, ha  visto che all’interno di uno scatolone di cartone  c’era un gatto e un bambino appena nato.

La donna ha prima cercato di coprire al meglio il piccolo e poi ha chiamato i soccorsi che sono arrivati dopo pochi minuti.

Il piccolo è stato trasportato al vicino ospedale dove i medici, dopo un’accurata analisi sul suo stato, hanno riferito che gode di ottima salute.

La micia, in pochissime ore, è diventata la mascotte di tutto il paese russo. Le forze dell’ordine stanno ricercando in queste ore i genitori del piccolo abbandonato a un triste destino.