Bari & Dintorni

Comitiva di giovani fa un falò sulla spiaggia, all’improvviso l’acqua si increspa e appare un fantasma, momenti di terrore e urla

Una comitiva di ragazzi stava facendo un falò sulla spiaggia di Trentova, ad Agropoli quando, all’improvviso , secondo il loro racconto, l’acqua ha iniziato inspiegabilmente ad incresparsi.

I ragazzi hanno assistito al fenomeno non capendo cosa stesse accadendo e guardando in quella direzione hanno visto una presenza che non sono riusciti meglio ad identificare o a descrivere che andava verso il gruppetto. Terrorizzati, sono fuggiti via urlando e dandosi alla fuga a gambe levate.

Questa storia non è stata creduta da tutti anche se già qualche anno fa un fenomeno simile si verificò sempre sulla spiaggia di Trentova.

Un po’ di anni fa, per la precisione nove, sul cemento in spiaggia si scoprì l’impronta di un piede di una bambina.

Nessuno seppe dare una spiegazione plausibile e, come al solito, c’è chi ha creduto alla storia raccontata e chi , invece, no.