Bari & Dintorni

Cinquantenne sposato scoperto in ufficio con la collega 26enne, le foto su face book, come hanno reagito i due amanti

Due colleghi, lui cinquantenne lei ventiseienne sono stati sorpresi in ufficio mentre si scambiavano effusioni.

La vicenda è accaduta in una stanza della compagnia neozelandese Marsh.

La coppia è stata sorpresa in flagrante e, dunque non ha potuto in alcun modo contestare la decisione che ha preso l’azienda cioè quella di licenziarli entrambi.

La donna ha reagito malissimo alla vicenda tanto da non sopportare più di essere sui social anche perché le foto di loro due nell’intimità sono circolate su facebook.

L’uomo, invece, un 50enne ha dovuto rendere conto della sua condotta alla moglie e ai suoi due figli di 15 e 19 anni.

Le foto sono diventate di dominio pubblico.

Non si è più saputo nulla neanche dell’uomo e della decisione che ha preso in famiglia