Bari & Dintorni

Ladro maldestro, ruba uno smartphone, non resiste alla voglia di scattarsi un selfie e lo condivide per errore sul profilo della donna a cui lo aveva rubato

E’ successo in Australia, un ragazzo si è impossessato di una borsa che non era sua. La borsa era stata persa da una 33 enne, Nicola Shelton, durante una vacanza a New South Wales in Australia.

La borsa conteneva documenti preziosi, il portafogli con carte di credito e anche uno smartphone.

La ragazza aveva perso qualsiasi speranza di entrare almeno in possesso del suo smartphone, un ultimo modello di iPhone con tantissimi numeri telefonici importantissimi in rubrica, fino a quando qualcuno condivise una foto sul suo profilo.

Era un selfie di un ragazzo su una spiaggia a mare. Ma da quella foto Nicola Shelton riuscì a intravedere che era stata scattata con il suo cellulare, anche perché nella stessa immagine il suo smartphone era in bella mostra.

La ragazza chiese ai suoi amici di condividere più possibile quella foto per cercare di individuare chi l’avesse fatta e avvisò le forze dell’ordine.

La polizia è riuscita, dopo qualche giorno, a rintracciare l’autore del selfie e quindi il ladro maldestro.