Pensa che la moglie sia sparita e la cerca per tutta la notte, ritrova la donna la mattina dopo, era stata a letto con un passante

0
896

Un litigio durante una vacanza finito malissimo. Una giovane coppia di tedeschi in vacanza in Italia in Alto Adige ha iniziato a litigare per strada.

La donna aveva alzato un po’ il gomito e continuava a insultare il marito mentre i due camminavano lungo una pista ciclabile.

Il marito ad un certo punto del litigio non ha voluto più sentire nulla e ha deciso di abbandonare la donna sola nel pieno della notte.

L’uomo, ritornato in albergo, dopo qualche ora ha iniziato a avere qualche senso di rimorso e preoccupato è andato a cercare la moglie che nel frattempo era scomparsa.

Il giovane allora, preoccupato dalle sorti della donna, ha allertato le forze dell’ordine che hanno pattugliato, senza esito, tutta la zona.

Le forze dell’ordine hanno deciso di far girare in tutto il paese le foto segnaletiche della donna. Un portiere di un albergo ha riconosciuto la donna e ha informato la polizia della presenza nella struttura della giovane.

Le forze dell’ordine hanno scoperto che la donna aveva conosciuto lungo la pista ciclabile un giovane passante sempre tedesco e aveva deciso di passare con lui la notte.

Il marito della donna, saputo l’incredibile epilogo della vicenda, ha chiesto subito il divorzio.