Giovane e seducente modella gira per strada in Arabia Saudita con una minigonna e una maglietta aderentissima, cosa le succede dopo è sconvolgente

0
8036

Una giovanissima e seducente modella ha girato per vie di una città dell’Arabia Saudita con una minigonna cortissima e una maglietta aderentissima.

La giovane, per farsi un po’ di pubblicità e poi qualche fans in più, ha postato il video sui social. Le autorità arabe hanno deciso di arrestarla.

Il video aveva destato molto scalpore nello stato dell’Arabia Saudita per come si era vestita la giovane donna. In molti erano favorevoli, altri , invece, pensavano che la modella aveva troppo esagerato per uno stato come l’Arabia Saudita dove le donne sono ancora costrette a portare il velo che le copre quasi tutto il viso.

La Polizia, con un comunicato stampa, aveva diffuso la notizia dell’arresto della modella chiamata non con il suo vero nome ma con quello che utilizza sui social “Khulud la modella”.

La donna era stata arrestata per “oltraggio alla morale pubblica”.

Il video era stato girato tra le vie del centro di Riad una città a nord dell’Arabia Saudita. La donna aveva mostrato anche un video nel quale era alla guida di un’auto. In Arabia alle donne è proibito guidare qualsiasi mezzo.

Dopo alcuni giorni in carcere la bella modella, anche grazie all’enorme pressione internazionale, è stata liberata.