La polizia rimuove una macchina parcheggiata male e non si accorge che dentro c’è la bara con il cadavere

0
17374

Una vicenda che potremmo definire macabra quella accaduta a New York dove la polizia ha visto che una macchina era parcheggiata male, ha chiamato il carro attrezzi e l’ha fatta portare via sequestrandola.

La polizia, ligia al suo dovere non si è accorta, però, che dentro c’era la bara con un cadavere.

La macchina, infatti, era parcheggiata fuori da una agenzia di pompe funebri e aveva il regolare pass che le permetteva di stare, però, il pass era scivolato e non era più visibile.

 La macchina, con dentro bara e cadavere, è finita in un garage di Manhattan dove trovano rifugio tutti  i veicoli che sono stati sequestrati.

La polizia è stata tratta in inganno dai vetri oscurati che non permettevano di vedere cosa c’era all’interno.

Il titolare dell’agenzia di pompe funebri si è immediatamente attivato per rientrare in possesso della bara con il corpo ma non ha voluto in alcun modo pagare la multa perché la sua macchina non era in divieto di sosta come gli hanno contestato bensì parcheggiata con autorizzazione.

Loading...
Загрузка...