Mette un annuncio per vendere la sua Bmw e gli accede una cosa terribile

0
2758

Un uomo di 33 anni, Akeem Ajimotokan, che vive a New York aveva deciso di vendere la sua Bmw e, per questo, aveva messo un annuncio on line e poi era scomparso.

Poiché dell’uomo non si avevano più tracce la polizia lo stava cercando. Un giorno un ragazzo di 30 anni Barion Blake, di Manhattan alla guida della Bmw che voleva vendere Akeem Ajimotokan  ha fatto un incidente e quando è arrivata la polizia ha scoperto che nel bagagliaio c’era il proprietario dell’auto, Akeem in fin di vita con diverse ferite per accoltellamento  e non c’era più traccia del guidatore che,  dopo l’incidente, era fuggito via.

L’incidete d’auto, che per fortuna è avvenuto così si è potuto ritrovare il povero Akeem, è avvenuto con un taxi.

Il ragazzo è stato ricoverato in coma per le numerose ferite alla testa, al volto e al corpo.

Il guidatore della Bmw, che si presume sia stato l’artefice delle ferite inferte ad  Akeem non è stato più trovato.