Bimbo non fa i compiti, il padre lo punisce picchiandolo con il tubo dell’aspirapolvere, il piccolo muore dopo 5 giorni di agonia

0
841

Una morte assurda quella del piccolo Mertcan di soli 6 anni. Il bimbo non aveva fatto i compiti e il padre, per punirlo, lo ha colpito più volte con il tubo dell’aspirapolvere.

Il bimbo che si chiamava Mertcan è stato soccorso dalla madre che lo subito trasportato al più vicino ospedale. Dopo 5 giorni di agonia e tenuto in vita solo dai macchinari, il bimbo è morto.

Il padre, Mehmet Ali Y, è stato arrestato. L’orrendo episodio si è consumato a Mertcan, un piccolo paesino della Turchia.

L’uomo ha perso le staffe quando si è accorto che il figlio non aveva fatto ancora i compiti per il giorno dopo. Ha afferrato il tubo dell’aspirapolvere e ha colpito il piccolo più volte riducendolo in fin di vita.  

Il bimbo non ha più ripreso conoscenza. La madre del piccolo ha detto di essersi accorta troppo tardi di quello che stava succedendo e che anche lei, in passato, era stata vittima delle violenze del marito.

Loading...
Загрузка...