Terremoto in tempo reale, scossa in Sicilia, la terra trema in provincia di Catania

0
3917

Oggi 23 ottobre alle ore 15,59 è stata segnalata dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Roma una nuova scossa di terremoto in Sicilia.

La scossa, di magnitudo 2.7, è avvenuta nei pressi di Bronte in provincia di Catania.

L’evento sismico ha interessato diversi paesi della provincia di Catania. I comuni che hanno avvertito la scossa sono stati Adrano, Maletto, Cesarò e Maniace.

Il terremoto è stato anche avvertito in alcune zone di Catania, distante dall’epicentro del terremoto solo 36 chilometri.

Zona altamente sismica la provincia di Catania è caratterizzata da numerose scosse che avvengono durante l’anno che preannunciano una nuova attività dell’Etna.

Di solito le scosse di terremoto, prima che l’Etna inizi la sua intensa attività, sono molto ripetute e di una certa intensità.

Nelle prossime ore si attendono eventuali nuovi scosse che daranno inizio alle attività del più alto vulcano d’Europa, l’Etna.

La scossa di terremoto di oggi non ha provocato danni né a cose né a persone.