Scopre leggendo il giornale di essere morto da due giorni

0
1121

Un uomo ha scoperto di essere morto da due giorni leggendo un quotidiano. E’ successo a un cittadino francese che ha pensato subito a uno scherzo ma poi ha scoperto che non lo era.

L’uomo abita nella città francese di Ferte-Bernard che si trova nel dipartimento di Sarthe.  All’improvviso a casa di quest’uomo sono iniziati ad arrivare messaggi di cordoglio da parte di tanti amici e anche di numerosi parenti.

Un amico lo avvisato che il quotidiano della città due giorni prima tra i necrologi portava il suo nome. L’uomo è andato al giornalaio e ha chiesto il quotidiano di due giorni prima e ha verificato che tra i nomi delle persone morte quel giorno c’era anche il suo.

La pubblicazione dei necrologi avviene da parte dei dipendenti comunali a cui l’uomo si è rivolto per chiedere informazioni.

I dipendenti comunali, si sono prima accertati che non era uno sbaglio, la notizia della morte era pervenuta in municipio attraverso la regolare procedura.

I dipendenti comunali hanno fatto pubblicare al quotidiano la smentita della morte dell’uomo che ha provveduto a denunciare l’accaduto alla magistratura.