Politica, per Zingaretti e Matteo Renzi, lo spettro di un’alleanza tra Salvini e Di Maio per andare subito alle elezioni

0
1657

Una situazione in fermento quella politica italiana con un Movimento 5 Stelle che sta sempre più perdendo consensi.

Luigi Di Maio ha iniziato a ascoltare la base che vuole a tutti i costi maggiore autonomia dal Pd. Innanzitutto, sia in Calabria che in Emilia Romagna gli eletti nel Movimento 5 Stelle e gli attivisti hanno chiesto, in un ultimo incontro con il capo politico del Movimento, di fare per le prossime regionali proprie liste ma di correre da soli.

Mai più alleanze con il Pd hanno chiesto i dirigenti del M5S calabresi e emiliani. Pur di non essere nella stessa coalizione del Pd i grillini punto a perdere nelle due regioni ma con onore.

Luigi Di Maio ha ascoltato e in Calabria ha deciso di correre autonomamente mentre in Emilia scioglierà le riserve su una possibile lista autonoma in un paio di giorni.

Il pensiero degli attivisti del M5S emiliani e calabresi è condiviso da quasi tutti gli attivisti del movimento. Luigi Di Maio sta sempre più pensando di staccare la spina al governo.

Matteo Salvini da parte sua in questi ultimi giorni sta cercando di concentrare i suoi attacchi sul PD di Zingaretti. In particolare in Emilia Romagna dove il 26 gennaio si voterà. Proprio questi continui attacchi al Pd del leader politico della Lega dimostrano che l’attuale pericolo numero uno per il centrodestra è proprio il Pd.

Secondo i sondaggi il Partito Democratico è sempre il secondo partito in Italia e nelle ultime settimane ha anche guadagnato qualcosa rispetto al passato.

Anche il movimento delle “sardine” lascia pensare che c’è un certo fermento nelle sinistre che può portare consensi.

Questa situazione potrebbe provocare una perdita di consensi sia al Movimento e anche alla Lega ecco perché non è per nulla da sottovalutare una possibile alleanza di non belligeranza tra m5s e Lega per poter al più presto staccare la spina al governo, magari dopo le elezioni regionali in Calabria e in Emilia e andare al voto.