Un barbone trova in aeroporto una borsa che contiene 300mila euro

0
452

Questa vicenda è accaduta all’aereoporto di Roissy-Charles de Gaulle, in Francia dove un uomo, più o meno di cinquant’anni, senza fissa dimora ha trovato a terra una borsa che conteneva 300 mila euro.

L’uomo mentre girava senza meta per l’aeroporto, ad un certo punto si è appoggiato distrattamente ad una porta di una società di trasporto fondi.

Nell’appoggiarsi , la porta si è aperta all’improvviso tanto che lui per primo si è spaventato come hanno poi dimostrato le telecamere di sorveglianza che hanno ripreso l’intera scena.

A quel punto l’uomo, incuriosito, è entrato e poi le telecamere lo hanno ripreso mentre usciva con due borse piene di soldi, fuggendo di gran fretta.

Nonostante le ricerche serratissime, l’uomo non è stato più trovato.

La polizia ha fatto sapere che gli indagati sarebbero “tra le 50 e le 100 persone che si aggirano nello scalo, rovistando tra i bidoni della spazzatura.  Il principale sospetto non si vede da qualche giorno: probabilmente adesso può permettersi di non vivere di espedienti”.

Tutti sono stati, comunque, dello stesso parere: l’uomo è stato davvero fortunato.