Terremoto in tempo reale, nuove scosse in Campania, la terra trema più volte tra Avellino e Benevento

0
1775

Diversi avvenimenti sismici in queste ore si stanno ripetendo in Campania, tra le provincie di Avellino e Benevento.

L’ultimo terremoto è avvenuto alle ore 18,41, di magnitudo 2.1. L’epicentro dell’evento sismico è stato localizzato a una profondità di 9 chilometri dalla crosta terrestre e da un chilometro da Roccabascerana in provincia di Avellino.

Solo qualche minuto prima c’era stata una nuova scossa, di magnitudo 2.0, sempre nella stessa area.

I comuni che hanno avvertito la scossa sono stati i seguenti: Pannarano, Arpaise, Ceppaloni e San Leucio del Sannio  in provincia di Benevento e a Pietrastornina, San Martino Valle Caudina, Altavilla Irpina, Sant’Angelo a Scala            in provincia di Avellino.

Le scosse vista la lievità delle stesse non hanno provocato problemi al territorio.

Si teme però che nelle prossime ore ci possano essere altre scosse anche più violente di quelle già segnalate.

In allerta la Protezione Civile Campana per la possibilità di nuove scosse durante la notte. L’area dove si stanno verificando le scosse è una delle zone in Italia più a rischio sismico.