breaking-news, Italia

Nuove tariffe ed orari per i musei italiani ecco cosa cambia dal 1 luglio

Dal-1-luglio-nuove-tariffe-ed-orari-in-tutti-i-musei-italiani

Una vera rivoluzione quella che sarà introdotta dal Ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini con il decreto legge sui nuovi orari  e i nuovi prezzi dei musei e dei monumenti più prestigiosi italiani.

Dal 1 luglio i prezzi dei biglietti e gli orari di apertura e di chiusura dei musei statali di tutto il territorio italiano cambieranno radicalmente.

Ad annunciare questa importante novità è stato il ministro dei beni e della cultura Dario Franceschini che con un decreto legge a sua firma ha disposto nuovo regole per tutti i musei nazionali.

La grande novità è che la prima domenica di ogni mese ci sarà l’evento “Domenica al museo” in pratica i musei saranno aperti e potranno essere visitati gratuitamente da tutti.

Il ministro Franceschini ha disposto inoltre che due volte all’anno vi sarò la manifestazione “Una notte al museo” con l’apertura notturna dei musei e la possibilità di visitare tutti i monumenti sul territorio nazionale, come ad esempio il Colosseo, di notte con il biglietto di ingresso a solo un euro.

Sempre dal primo luglio variano gli orari di chiusura di ogni venerdì che si prolungano di due ore quindi i musei in tutta Italia resteranno aperti non più fino alle 20,00 ma fino alle 22,00.

I musei, come era previsto prima, dal 1 luglio non saranno più gratuiti per le persone over 65 e per gli under 25.

Il decreto legge a firma del Ministro dei beni culturali Dario Franceschini ha l’obbiettivo di rendere più visibile a tutti l’enorme patrimonio artistico-culturale del nostro paese.