Italia

Va a ritirare la pensione ma gli dicono che non gliela danno più perché è morto

Un uomo di 77 anni, Vittorio Finotti,  che tutti conoscono come ”Vittorino” vive a Scardovari ha vissuto un’esperienza davvero particolare che racconta il figlio, Emilietto Finotti: «Venerdì scorso, il 2 novembre mia mamma, Claudia Mancin, è andata in banca per incassare la pensione, accredita tramite bonifico, propria e di papà. Ma l’impiegato gli ha detto che era stata accreditata solo la sua pensione e non quella di mio padre. Alla richiesta di spiegazioni, il bancario gli ha detto che forse era un ritardo dovuto alla festività del primo novembre e di ritornare e controllare lunedì». 

Il 5 novembre la donna è tornata  ma neppure questa vota le hanno dato la pensione del marito. Il figlio continua il racconto: «Si, ma pure questa volta la pensione non era stata accredita sul conto corrente …  A questo punto ci siamo allarmati, non capendo che cosa fosse successo ci siamo recati immediatamente dal sindacato, la Cisl di Porto Tolle da Roberto Cavallini che ha fatto un rapido controllo della situazione pensionistica di mio papà». E a quel punto hanno saputo che l’uomo era morto..

E il figlio racconta: «Ma come ma se è vivo e vegeto, qua con noi in ufficio! Sembrava uno scherzo e non sapevamo se ridere o preoccuparci. Così abbiamo così deciso di dare il compito di risolvere la situazione a Roberto Cavallini».

E poi termina così: «A quanto risulta, una persona con lo stesso nome di mio padre, è deceduta a Porto Viro, stesso nome ma non stessa data di nascita e, in qualche modo, era stata comunicato all’Inps il Vittorio Finotti di Porto Tolle frazione di Scardovari e non il Vittorio Finotti di Porto Viro».

Roberto Cavallini, Cisl di Porto Tolle ha dichiarato così: «È un caso di omonimia, tutto è iniziato con il decesso del signor Vittorio Finotti di Porto Viro, poi all’Inps invece è stato comunicato da chi doveva certificarne la morte, per uno scambio che può capitare, il Vittorio Finotti di Porto Tolle. Tra di loro vi è un anno di differenza di età, in più i due centri abitati con un nome simile».