Bari & Dintorni

Ladro ruba il pc dallo zaino di un ragazzo e poi gli invia una e-mail di scuse

Un ragazzo era in giro con il suo zaino che conteneva il suo computer portatile. Per un momento si è distratto e un ladro è riuscito a rubargli il computer.

Il ragazzo era molto disperato e poi gli è arrivata la seguente e-mail sul cellulare: “Scusami se l’ho fatto, ma sono molto povero, ho davvero bisogno di soldi”.

 E poi ha continuato: “Ciao, sono molto dispiaciuto per aver preso il tuo pc. Sono molto povero e avevo

bisogno di soldi. Ti ho lasciato il cellulare e il portafoglio, per limitare il danno. Vedo che sei uno

studente universitario. Se ci sono dei file che ti servono per gli studi o per altro, fammi sapere e te li

manderò a questo indirizzo. Ancora una volta, mi dispiace”.

Un’amica del ragazzo derubato ha postato questa email sui social e il post ha ricevuto tantissimi like.

La storia per quanto grave per il ragazzo che ha subito il furto almeno ha dimostrato che il ladro, evidentemente, non è stato affatto orgoglioso del gesto che ha compiuto.