Non paga le tasse, pignorano il cane e lo mettono in vendita su eBay

0
874

Una storia assurda quella accaduta ad una famiglia tedesca che non è riuscita a pagare le tasse e il comune ha deciso di pignorare ciò che aveva in casa di maggior valore: il cane, razza carlino.

Questa storia è accaduta in una città tedesca di Ahlen, nella Renania Settentrionale, Westphalia.

Il povero cane il carlino che si chiama Edda ha dovuto traslocare dopo che l’autorità comunale ha deciso di pignoralo e venderlo.

 In un primo momento era stato deciso di pignorare la sedia a rotelle del capofamiglia ma poi un portavoce della città, Frank Merschhaus ha fatto sapere: “Gli aiuti alla mobilità per i disabili sono assolutamente esentati dall’essere sequestrati come garanzia, a differenza degli animali domestici. Nessun funzionario se ne sarebbe uscito con questa idea“.

Il povero carlino è stato così venduto e il ricavato è stato di 750 euro.

Salvo poi la nuova proprietaria accorgersi che il cane era malato e così ha fatto causa al comune.