Bari & Dintorni

Mamma partorisce, e la suocera convince il figlio a dare al bambino il nome che piace a lei

Incredibile quanto una suocera, intervenendo nei rapporti di coppia, possa rovinare un matrimonio.

Quello che ha fatto la suocera di cui stiamo per raccontarvi è veramente terribile e cattivo .

Ancora peggio è che ha agito con la complicità del figlio.

Una donna era stata ricoverata in  clinica per dare alla luce il suo primo bambino.

 Prima del ricovero, insieme al marito, aveva deciso il nome che sarebbe stato dato al nascituro.

Comunicato alla suocera questa aveva espresso la propria contrarietà suggerendo un nome diverso che, però, alla futura mamma non piaceva affatto.

La mamma sapeva di dover partorire con un cesareo e così, dopo la nascita del suo bambino era molto stanca e provata.

La suocera, approfittando di questo momento di debolezza, aveva telefonato al figlio perché abitava in una città diversa da quella dove vivevano i futuri genitori e aveva convinto il figlio che il nome scelto dalla mamma era bruttissimo, Finley e che sarebbe stato meglio in Finlay.

Il figlio si era fatto convincere dalla mamma e così era andato a registrare il nome scelto dalla mamma.

La donna, quando lo ha scoperto ha voluto raccontare la sua storia sui social e ha scritto così: “Ha manipolato mio marito facendogli credere che fosse giusto mentirmi riguardo una questione seria come la scrittura del nome di nostro figlio”