Bari & Dintorni

Una maestra scopre che una bambina è vittima di bullismo e la lezione che dà alla classe è meravigliosa

Un’insegnante, Kinsie Johns, maestra di terza elementare della scuola Anette Win, era molto attenta ai suoi alunni e teneva tantissimo ad ognuno di loro.

 Per lei ogni bambino era unico e, nello stesso tempo, uguale agli atri e questo cercava di insegnarlo ogni giorno.

Purtroppo, però, i suoi insegnamenti non sempre sono stati percepiti, infatti, un giorno una alunna è arrivata a scuola con una pettinatura originale: con due chignon e la classe l’ha presa in giro tanto che la bambina è stata da sola e triste tutta la giornata.

La maestra all’inizio aveva pensato di punire la classe ma poi ha cambiato idea e ha preso una decisione diversa.

 Il giorno dopo si è presentata in classe con la stessa pettinatura della bambina e i suoi alunni non credevano ai loro occhi.

 Ma la classe, che il giorno prima non era stata né rimproverata né era stata messa in punizione per come si era comportata, aveva in quel modo capito la lezione tanto che il giorno dopo le bambine si sono presentate tutte pettinate in quel modo.

La maestra è stata orgogliosa dei suoi bambini.