Bari & Dintorni

Torna a casa e trova le pareti sporche di sangue, vede il suo pastore tedesco e capisce la terribile verità

Tristan Murrin dovette lasciare il suo appartamento in Virginia negli Stati Uniti per un viaggio di lavoro. Nel suo appartamento lasciò il suo cane, un pastore tedesco a guardia dei suoi averi.

Il suo cane non aveva mai fatto del male a nessuno e tutti i vicini conoscevano quel pastore tedesco per la sua bontà e per la voglia di giocare con i più piccoli.

Al ritorno a casa Tristan Murrin vide qualcosa di sconvolgente. I muri dell’appartamento erano sporchi di sangue. La porta d’ingresso non segnava segni di scasso ma in quell’appartamento era entrata una banda di ladri.

Il pastore tedesco Oden aveva “salutato” gli ospiti inattesi in modo molto acuto. Il cane aveva difeso la sua casa da gente estranea pronta a fargli del male.

Tristan controllò la casa da cima a fondo e si accorse che non mancava nulla. I ladri si erano dileguati per paura del cane.

Tristan disse alla stampa locale che era estremamente orgoglioso del suo cane: “Qualsiasi famiglia che non ha un cane dovrebbe prendere in considerazione l’acquisto o l’adozione di un pastore tedesco!”.

Il padrone di casa ha inoltre detto che il cane, secondo lui, aveva fatto ciò che doveva “Sapeva che quelli che entravano erano una minaccia. Sapeva che doveva reagire e difendere la casa “.