Italia

Coppia di genitori sentono la loro bimba di 3 anni parlare con un uomo sconosciuto, entrano nella sua stanza e fanno una scoperta agghiacciante

Una storia misteriosa quella che ha coinvolto una coppia americana e la figlia di soli 3 anni. La famiglia viveva a Seattle negli Stati Uniti d’America.

In una casa indipendente bellissima da poco acquistata. Jo e John, così si chiamavano i genitori della piccola, una sera furono chiamati dalla loro bimba di 3 anni.

La bimba disse che quella sera aveva parlato con un uomo misterioso attraverso il baby monitor. I genitori pensarono che la bambina si fosse inventata tutto.

Ma la sera successiva la bambina raccontò la stessa cosa. La piccola disse di aver sentito una voce che le diceva “Jayden, ti amo”.

La madre iniziò a sospettare che quello che diceva la bambina fosse verità subito dopo che vide che il baby monitor aveva una posizione diversa da quella iniziale.

I genitori iniziarono a pensare che una persona sconosciuta avesse violato la telecamera del baby monitor.

La giovane coppia iniziò a indagare e scoprì che quella telecamera era facile da hacherare e qualche male intenzionato aveva provveduto a farlo nel loro appartamento.