Bari & Dintorni

Sin da piccola aveva una malformazione facciale, dopo svariati interventi ha raggiunto il suo obbiettivo, ora è una splendida modella

Una ragazza era nata con una malformazione facciale che lasciava presagire il peggio per lei.  La bimba si chiamava Katie Meehan e da subito non si era arresa all’evidenza, ha voluto prefiggersi degli obbiettivi per riuscire a guarire del tutto.

La piccola era nata con una rara malattia, un igroma cistico, un’anomalia che poteva provocare effetti devastanti come l’insorgere di tumore al cervello, alla lingua o al collo.

Quel tipo di malattia i alcuni casi impedisce al paziente di avere una vita normale, non potendo parlare e mangiare normalmente.

La madre come la figlia però non si sono mai arrese e già da piccolissima Kate si è sottoposta a una serie infinita d’interventi.

La bimba, pian piano che cresceva ha dovuto affrontare anche atti di bullismo da parte dei suoi compagni di scuola.

Ma Katie ha dimostrato di avere una grande personalità ha sempre creduto in se stessa fino a raggiungere il suo obbiettivo di diventare una donna bellissima e una delle modelle più ricercate.