Bari & Dintorni

Bari, al Policlinico di Bari muore una neonata per un’infezione da sapone contaminato

Una neonata, nata prematura, è morta al Policlinico di Bari a causa di un’infezione da Serratia.

Il Policlinico di Bari, dopo il decesso della bambina è stato informato da una ditta in provincia di Verona che aveva consegnato sapone, che nove lotti erano immediatamente da ritirare per la presenza di contaminazione da Serratia.

La neonata che stava rispondendo bene alle prime cure è deceduta e , in seguito alle indagini si è scoperto la presenza nel suo organismo di Serratia.

Il Policlinico di Bari ha scritto così: «Siamo stati informati da un nostro fornitore di materia prima  su una possibile contaminazione da Serratia».