Bari & Dintorni

Coronavirus in Puglia, due casi accertati a Cerignola, le due persone trasferite altrove

Il dirigente del commissariato di Cerignola, Loreta Colasuonno ha reso noto che sono stati accertati due casi a Cerignola.

La dirigente ha pregato di non diffondere i nomi dei due casi: “Da fonti ufficiali a Cerignola sono stati accertati due casi e le due persone sono state trasferite altrove”.

Il dirigente del commissariato ha fatto sapere che è ricoverato anche un parente dei due contagiati: “Al momento è ricoverato un parente dei due ma si è in attesa dei risultati del tampone. Siete pregati di non diffondere nomi e non contattare persone accusandole di diffondere la malattia perché potreste essere denunciati per questo. Piuttosto restate a casa”.