Bari & Dintorni

La superluna di oggi in Puglia la terza del 2020 ma la più spettacolare di tutte

Uno spettacolo della natura che si ripete: nei cieli è comparsa la Superluna che è la coincidenza della luna piena con la minore distanza tra la Terra e il nostro satellite. L’effetto è un aumento delle dimensioni apparenti della Luna vista dalla Terra. E quella del 7 aprile è la più grande e brillante del 2020: è la terza dell’anno, dopo quelle di febbraio e marzo.

L’associazione della Luna con le maree oceaniche ha portato a credere che in presenza di una Superluna ci possa essere un rischio maggiore di eventi come terremoti ed eruzioni vulcaniche. Tuttavia, tali timori sono ritenuti molto poco convincenti e, secondo gli scienziati, solo le maree potrebbero essere leggermente più ampie rispetto alla norma, senza comunque portare conseguenze evidenti. La distanza della Luna dalla Terra varia ogni mese ed è compresa approssimativamente fra 356 410 km e 406 740 km a causa dell’eccentricità orbitale della Luna rispetto alla Terra.