Bari & Dintorni

Coronavirus Bari, al Giovanni XXIII un bambino di 12 anni è risultato positivo

Un altro caso a Bari di coronavirus, questa volta ai danni di un bambino di 12 anni che è stato ricoverato presso l’ospedale Giovanni XXIII.

Il bambino non aveva i sintomi classici del virus ma, comunque, è stato sottoposto a tampone che è risultato positivo.

Dopo l’esito del tampone il reparto è stato chiuso per la sanificazione.

Tutti i bambini che erano ricoverati nello stesso reparto sono stati sottoposti a tampone e poi trasferiti di reparto e portati in quella che è stata chiamata la zona grigia che accoglie i pazienti sospetti.

La direzione dell’ospedale ha stabilito che tutti i bambini che necessitano di ricovero, prima di essere ricoverati, saranno sottoposti a tampone e fino all’esito tutti saranno ricoverati nella zona grigia.