Bari & Dintorni

Coronavirus Bari, Decaro: «A Bari ci sono 215 positivi, San Nicola lo stiamo organizzando in modo diverso»

Oggi il sindaco Antonio De Caro ha fatto una diretta su facebook spiegando quale è la situazione a Bari e si è detto molto preoccupato perché ha la sensazione che i cittadini si stiano rilassando troppo e questo non va bene.

Decaro ha detto: «Dal 4 maggio non sparirà il Covid”.

A proposito della festa di San Nicole ha detto che la stanno organizzando in modo virtuale e poi ha ancora spiegato: «A Bari sono 215 i positivi al Coronavirus, di cui 56 in due residenze socio sanitarie per anziani della città».

«Non sarà possibile la movida fuori dai locali, non saranno possibili assembramenti in spiaggia. Nelle spiagge pubbliche sarà difficile contingentare gli ingressi, dobbiamo capire quante persone potranno salire sugli autobus e dobbiamo capire anche come gestire il trasporto pubblico».

E poi ancora: «Abbiamo cancellato il corteo storico e la festa di San Nicola. L’anno scorso c’erano 300mila persone nel giorno delle frecce tricolori, una situazione che quest’anno sarebbe stata ingestibile. Con i padri domenicani ci stiamo organizzando per trasmettere qualcosa in maniera virtuale». E poi continua: «Sarà la cabina di regia nazionale che ci darà le linee guida. Questa settimana per comuni e province stanno per arrivare dal Governo 3 miliardi di euro per compensare le mancate entrate. Il 4 maggio usciremo dall’emergenza sanitaria, ma non sparirà il virus. Probabilmente ci sarà libertà di spostamento all’interno della stessa regione, ma bisognerà fare molta attenzione. Resta da capire anche quale sarà la disponibilità di mascherine e dispositivi di protezione