Bari & Dintorni

Giovane militare di 25 anni muore appena giunto al pronto soccorso, era ritornato in Puglia per stare vicino al padre

Nella serata di ieri è morto a Surbo un ragazzo di 25 anni. Il ragazzo si era arruolato nell’Esercito e si chiamava Vicenzo Quarta. Era rientrato in Puglia per stare vicino al padre malato.

Il militare prestava servizio da qualche mese a Palermo.  Fino a poche ore prima dell’improvvisa morte il ragazzo stava benissimo ed era attivissimo sui social.

Poi il malore, la disperata corsa al “Vito Fazzi” e l’improvvisa morte. La salma del ragazzo è stata tumulata nel cimitero di Surbo senza che i suoi amici e parenti hanno potuto tributargli l’ultimo saluto.