breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

Maria Luisa Spaziani è morta era una grande amica di Eugenio Montale

Maria-Luisa-Spaziani-è-morta-era-una-grande-amica-di-Eugenio-Montale

Maria Luisa Spaziani una delle maggiori esponenti della letteratura italiana si è spenta ieri a Roma.

La poetessa Maria Luisa Spaziani era nata il 7 dicembre del 1922  a Torino ed aveva subito intrapreso a soli 19 anni l’attività di giornalista, mentre era ancora alle prese con gli studi, dirigendo un giornale chiamato in un primo momento il “Girasole” ed in seguito il “Dado”.

A trentadue anni dopo essersi laureata all’università di lingue di Torino pubblica la sua prima raccolta di poesie  “Le acque del sabato”.

Ma solo tre anni prima a 29 anni subito dopo la seconda guerra mondiale nel 1949 Maria Luisa Spaziani conobbe l’uomo che avrebbe per sempre cambiato la sua vita lavorativa il grande poeta e scrittore Eugenio Montale .

Nel 1956 la grande scrittrice italiana, a causa della caduta in disgrazia della azienda di dolciumi gestita dal padre,  dovette cercare un lavoro stabile e abbandonare momentaneamente il suo sogno di comporre poesie ed accettare la cattedra di letteratura francese del liceo linguistico dell’ateneo di Messina in Sicilia.

Ma l’amore per la scrittura e per la poesia sono più forti di tutto e di tutti e proprio il mare e paesaggi siciliani ispirano la Spaziani a pubblicare una nuova raccolta di poesie nel 1970 intitolata “L’Occhio del ciclone”.

In seguito in onore del suo grande amico Eugenio Montale nel 2011 pubblica la raccolta di poesie”Montale e la Volpe”.

Nel 2012 è la Mondadori a pubblicare una raccolta di tutti i lavori della grande  Maria Luisa Spaziani.

I funerali della poetessa si terranno domani alle 16,00 alla Chiesa degli artisti di Roma.