Bari & Dintorni

Emergenza Covid-19, Emiliano a “Un giorno da Pecora”: “Per girare questa estate in Puglia servirà certificato di buona condotta”

Il governatore Emiliano è stato ospite del talk Show un “giorno da Pecora” andato in onda su Rai Radio 1.

Il presidente della regione Puglia ha parlato dell’emergenza e della prossima estate. Sulla prossima estate in Puglia Emiliano ha detto che per andare in giro serviranno test e certificati.

La prossima estate Emiliano immagina che sarà così: «Come me la immagino? Credo che dovremo girare con dei certificati, dopo aver effettuato dei test, e con la dichiarazione di non aver avuto comportamenti o condotte che possano aver comportato un rischio».

Poi il governatore ha replicato alle polemiche sull’alto tasso di mortalità della Puglia:

«Ho uno dei migliori epidemiologi, il professore Pierluigi Lopalco, che ho riportato in Puglia, e come ripete lui i numeri vanno interpretati».

Ricorda infine obbligo di quarantena a chi rientra in Puglia:  «Credo sia stata un’ottima idea quella di chiedere a tutti i pugliesi rientrati da Lombardia e Milano di mettersi in isolamento. Grazie alla quarantena abbiamo contenuto l’epidemia. Abbiamo salvato tutta la Puglia in questi due giorni ne sono tornati oltre 2mila, si sono segnalati sul sito e hanno chiamato il medico per il controllo. Mettiamo anche a disposizione gli alberghi per chi non volesse stare in casa con altri parenti».