Gossip & Spettacolo, Italia

“Vieni da me”, Povia fa una dichiarazione scioccante, Caterina Balivo lo apostrofa così

Il cantante Giuseppe Povia è stato ospite, in collegamento da casa sua della trasmissione condotta da Caterina Balivo, “Vieni di me”.

Il cantante ha spiegato ai suoi fans e a tutti quelli che in quel momento stavano seguendo la trasmissione rai di come stava trascorrendo la quarantena in questo tragico periodo di pandemia.

Ha raccontato che molto del suo tempo lo trascorre e lo dedica alle pulizie di casa e, a questo proposito, ha detto una frase che ha dato moltissimo fastidio a tutti i presenti in studio e certamente a tutti i telespettatori che seguivano il programma da casa.

Povia ha detto , dopo aver spiegato che passava molto tempo a svolgere faccende domestiche: «Sono un gay mancato».

A quella frase, decisamente infelice, tutto lo studio ha rumoreggiato provando molto fastidio e la Balivo, con toni molto severi, gli ha detto: «Hai detto una cretinata…».

A quel punto Povia ha provato a aggiustare il tiro e ha detto: «Ho detto il lei mancato».

I social si sono infiammati ed è intervenuto anche Lorenzo Farina, social media manager del programma che ha dichiarato: «Sui social dicono che ha detto ‘gay mancato’. E chiedono se viene dal medioevo … Ha detto una cretinata per usare un eufemismo…».

Anche Caterina Balivo era fuori di se dalla rabbia ma ha detto: «Stiamo calmi, è un ospite e vorrei finire l’intervista con il sorriso. Ha detto una cretinata, a casa gli avrei detto altro…».