Bari & Dintorni

Emergenza Covid-19, il Premier Conte “Quest’estate non staremo in quarantena, potremo andare al mare e godere le nostre città”

In una lunga intervista rilasciata al Corriere della Sera il Premier Conte ha parlato anche dell’estate che attende tanti italiani.

Il Presidente del Consiglio ha ripetuto che i “prossimi saranno mesi difficili e che avremo una brusca caduta del Pil e le conseguenze economiche saranno molto dolorose”

Ma ha anche detto di essere ottimista su come sarà la prossima estate, oramai alle porte: “Quest’estate non staremo al balcone e la bellezza dell’Italia non rimarrà in quarantena. Potremo andare al mare, in montagna, godere delle nostre città, anche se lo faremo in modo diverso, con regole e cautele. Attendiamo l’evoluzione del quadro epidemiologico per fornire indicazioni precise su date e programmazione”.