Bari & Dintorni

Emergenza COVID-19, disposizioni task force per ristoranti pugliesi, tavoli distanziati un metro e ottanta centimetri, separatori in plexiglass e percorsi pedonali a senso unico

Sarà difficile da gestire l’emergenza per i ristoranti pugliesi che dovranno attenersi a una serie di prescrizioni al vaglio della task force pugliese guidata dal Professor Pier Luigi Lopalco.

Secondo alcune indiscrezioni nei ristoranti i tavoli dovranno essere distanziati di almeno un metro e ottanta centimetri.

Dovranno essere installati i separatori in plexiglass e previsti percorsi pedonali a senso unico.

Le prescrizioni sono state previste dalla task force di Lopalco e dall’assessore regionale Loredana Capone.

Alla redazione dal manuale stanno anche partecipando una quarantina di rappresentanti della categoria.