Italia

A Quarto Grado, il paziente “zero” francese ricorda “già a dicembre avevo tosse secca, febbre altissima e polmonite molto grave”

Un racconto che è una testimonianza che il Coronavirus circolasse già dall’anno scorso in Europa è stato fatto alla trasmissione “Quarto grado” dal paziente “zero” francese.

L’uomo si chiama Anurouche Hammar, e ha raccontato alla trasmissione “Quarto Grado” la sua terribile esperienza: “Sono andato in ospedale e in serata ho iniziato ad avere tosse secca mista a sangue, per i medici era una polmonite molto grave. Sono stato in rianimazione tre giorni. Venti giorni fa ho saputo di aver avuto il coronavirus, al tempo non si parlava ancora di Covid se non a Wuhan”.

Anurouche racconta: “Io non ho fatto nessun viaggio in Cina o in Asia, ma mia moglie aveva avuto febbre e tosse ma lei non può sapere se sia positiva perché non è stata ricoverata. Lei lavora in un supermercato dove ci sono lavoratori asiatici”.