Italia

Infermiera va al supermercato ma viene cacciata in malo modo, “Vai via, diffondi il coronavirus”,

In un supermercato della grande catena inglese B&M un’infermiera è stata cacciata in malo noto le hanno detto di andare via perché diffondeva il virus.

L’operatrice sanitaria si chiama Kimberley Simpson e ha raccontato la sua incredibile disavventura al Daily Mail. La donna è stata costretta a andare via dopo che una cliente del supermercato ha iniziato a inveire contro di lei.

La donna indossava ancora la divisa da lavoro. L’infermiera ha così raccontato l’accaduto: “Mi ha urlato per ben dieci minuti prima che decidessi di filmarla perché mi stava seguendo. Nessuno dello staff nel negozio mi ha aiutato. Mi sento davvero disgustata dal comportamento di questa signora, non ho fatto nulla di male”.