Bari Aeroporto tutto su tratta, costo biglietti e durata percorso nuovo collegamento ferroviario

0
23

Finalmente dopo quattro anni di lavori ed una spesa sostenuta per 81 milioni di euro all’ incirca, la città di Bari può vantare una infrastruttura degna di questo nome: stiamo parlando del nuovo attesissimo collegamento ferroviario che unisce la stazione centrale di Bari con l’aeroporto Karol Woityla per mezzo di un treno di nuova concezione che percorrerà il tragitto in meno di 15 minuti.

I treni entreranno in piena operatività il prossimo 20 luglio ed uniranno l’ aerostazione di Bari – Palese al capoluogo pugliese ed ai comuni dell’ area nord di Bari.

La Ferrotramviaria S.P.A. gestirà le tratte con comodi treni da 230 posti che partiranno ogni 40 minuti ed i passeggeri compiranno il tragitto da e verso l’ aeroporto,  sul nuovo passante ferroviario, una specie di doppio binario lungo circa 7,7 km da Bari sino al”aeroporto che si collega poi a nord, all’ altezza di Bitonto – S. Spirito alla linea Bari – Barletta.

In aggiunta alle fermate già esistenti per rendere fruibile il nuovo collegamento ferroviario sono state create altre due stazioni: la prima si chiamerà “ Europa “ ed è ubicata al quartiere s. Paolo nei pressi della sede della Legione Aerea e della Cittadella della Guardia di Finanza. La seconda sarà denominata “ Aerostazione “ e sarà situata all’ interno del “ Karol Woityla “ collegando con un tunnel la zona “ Arrivi “ dello scalo di Palese.

Le fermate previste da Bari all’ aeroporto saranno 4  cioè Quintino Sella,   Brigata Bari, Crispi ed Europa mentre la fermata nello scambio di Fesca – S. Girolamo sarà effettuata solo durante alcune corse, in modo da agevolare la fruibilità del servizio ai viaggiatori in arrivo da Palese e s. Paolo affinchè possano utilizzare il collegamento.

aeroporto-bari

Il biglietto costerà 5 euro cioè la quota ordinaria della tratta cittadina più il supplemento pari a 4 euro per il trasferimento in aeroporto.

Venerdi prossimo ci sarà l’inaugurazione ufficiale della nuova linea di trasporto e vedrà la presenza del Presidente

della Regione Puglia Nichi Vendola e del Ministro delle Infrastrutture Maurizio Lupi, ma già oggi la stampa ha conosciuto e presentato il nuovo collegamento ferroviario.

Nel prossimo futuro, l’intento  sarà quello di rendere l’ aeroporto Karol Woityla accessibile senza intermediazioni da ogni parte della Regione Puglia; è tal fine sono in fase di progettazione alcuni interventi mirati che possano connettere la rete ferroviaria Italiana all’ interno delle stazioni di Bari e di Barletta.

La nuova bretella ferroviaria sarà dunque un primo tassello per costruire un ideale di reti ferroviarie intercomunicanti fra loro.

Anche per questa ragione è stata stipulata una partnership fra Trenitalia e Ferrotramviaria in modo tale che i viaggiatori che giungono all’aeroporto di Bari Palese, possano acquistare i biglietti di entrambe le compagnie all’interno della medesima struttura, servendosi di biglietterie self service o magari direttamente durante il viaggio a bordo del convoglio della ferrotramviaria senza nessun sovraprezzo a patto che si continui il proprio percorso con i treni di Trenitalia.

loading...
loading...