Bari & Dintorni

Puglia l’ultimo atto d’amore di un padre, salva la figlia che stava annegando ma non riesce a tornare a riva per un malore

L’ultimo atto d’amore di un padre si è consumato qualche ora fa  a Barletta.

Un uomo si è tuffato nelle acque agitate del mare di Barletta, in località Fiumara per salvare la figlia che stava annegando.

L’uomo è riuscito nel suo intento ma è stato colto da un malore.

L’uomo è morto annegato. La figlia invece è stata subito soccorsa a riva ed è ora fuori pericolo.

I soccorritori hanno fatto di tutto per salvare l’uomo ma non c’è stato verso di rianimarlo.