Bari & Dintorni

Bari, ragazza si lancia nel vuoto dal settimo piano della sua abitazione, prima del gesto lascia una lettera alla madre e si scrive sul braccio “non rianimabile”

Un suicidio senza motivi e senza spiegazioni quello avvenuto a Bari in pieno centro da parte di una ragazza di 29 anni.

La ragazza si è lanciata nel vuoto da un palazzo in pieno centro a Bari. Prima di compiere il gesto estremo ha scritto una lettera alla madre e sul braccio di è incisa la scritta “non rianimabile”.

Sul posto il personale del 118 e la Polizia di Stato.