Bari & Dintorni

Isola di Ponza, è boom di turisti, spiagge affollate e ristoranti pieni ma niente distanziamento sociale, il sindaco allarmato, “mandateci l’esercito”

Troppo affollate le spiagge e ristoranti strapieni ma niente distanziamento sociale è questa la situazione all’isola di Ponza. Situazione che fa tremare i polsi al primo cittadino.

L’isola ha registrato il boom di presenze. Molti turisti sono provenienti dalle città costiere del Lazio. Il Sindaco, Franco Ferraiuolo, ha chiesto l’intervento dell’esercito: “Se non dovessimo riuscire da soli, saremmo ben lieti che venisse l’esercito”.

Nei giorni scorsi nell’isola di Ponza, da giorni Covid-free, è circolata la notizia che ci fosse un turista positivo.

Il caso sospetto è stato sottoposto a tampone ma è risultato essere negativo.

Giorgio Casti, direttore generale della Asl di Latina ha voluto chiarito che in caso i contagi è pronto a chiudere l’isola: “Le isole sono realtà chiuse, paragonabili ad una nave da crociera”.