Italia

Emergenza Covid-19, mercoledì nuove limitazioni, feste private con pochi partecipanti, chiusura anticipata di bar e ristorante mini lockdown

Il Consiglio dei ministri si prepara a una nuova stretta per cercare di limitare al massimo i contagi. Il numero delle persone positive in Italia sta aumentando di giorno in giorno.

La situazione, da quanto dichiarato da più fonti, è sotto controllo, ma un nuovo aumento di contagi e soprattutto nuovi ricoveri in terapia intensiva potrebbero provocare non pochi problemi.

Due sono le priorità del governo, tenere le scuole aperte e scongiurare un nuovo lockdown che sarebbe una catastrofe per l’economia italiana.

Al varo ci sono nuove misure per evitare assembramenti e nuovi contagi. In particolare, le feste private si potranno svolgere ma solo con un numero limitato di partecipanti.

Si profila che battesimi, matrimonio e comunioni saranno a numero chiuso. Altra limitazione in esame è la chiusura alle 23 di bar e ristorante.

Misura presa in considerazione per dare un freno alla movida. Aumenteranno di molto i controlli delle forze dell’ordine.

Il Dpcm sarà pronto per mercoledì dopo che sarà discusso in Consiglio dei ministri.