breaking-news, Italia, Sport & Tecnologia

Google: logo di oggi dedicato allo sciame meteorico delle Perseidi

Google-logo-di-oggi-dedicato-allo-sciame-meteorico-delle-Perseidi

Oggi Google dedica il suo doodle allo Sciame meteorico delle Perseidi che in questi giorni può essere visibile, meteo permettendo, ad occhio nudo nei nostri cieli.

Lo Sciame meteorico delle Perseidi o chiamate più comunemente stelle cadenti, è un fenomeno che avviene dalla fine di luglio a  metà di agosto ma con maggior visibilità la notte di San Lorenzo che cade il 10 del mese.

Le stelle cadenti si creano per il passaggio nell’orbita terreste di una grossa cometa, chiamata Swift-Tuttle, che determina questo spettacolo incredibile per la sua coda lunghissima che perde pezzi che non sono altro che piccolissimi meteoriti che a contatto con la nostra atmosfera si infiammano e determino il fenomeno dello sciame meteorico delle Perseidi.

Sembra che la cometa Swift-Tuttle provenga dalla lontanissima costellazione di Perseo per questo lo spettacolo delle meteoriti che si incendiano prende il nome di sciame meteorico delle Perseidi.

Google non ha dedicato il doodle, ieri che era il 10 agosto giorno di San Lorenzo, perché vi era un altro grande spettacolo di scena nel nostro cielo la Super Luna che ha illuminato il mondo.

Ieri il nostro satellite ha raggiunto il punto minimo di vicinanza alla Terra di soli 364 mila chilometri ed è apparso in tutta la sua maestosità illuminando il cielo e non permettendo la visione del fenomeno delle stelle cadenti.

Ma non è un grosso problema perché già da oggi le stelle cadenti saranno visibili nuovamente nei nostri cieli perché la Luna pian piano si sta allontano dalla terra ritornando alla sua grandezza naturale.

Quindi sta notte si potranno finalmente esprimere un desiderio vedendo una stella cadente …