breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

Madonna lascia il toy boy, Timor Steffens, e lo rimanda dalla mamma

Madonna-lascia-il-toy-boy-Timor-Steffens-e-lo-rimanda-dalla-mamma

Madonna , pare che in amore non riesca proprio a trovare pace.

L’ultima indiscrezione trapelata riguarda un’affermazione fatta dall’ormai ex fidanzato con la quale quest’ultimo ha paragonato la star alla propria madre.

Madonna non ha preso certo questo paragone come un complimento e pare che l’abbia cacciato per questo in malo modo da casa sua.

Se pensiamo che il ragazzo, ex fidanzato di Madonna ha solo ventisei anni e Madonna ne sta per compiere cinquantasei, per chi guarda dall’esterno il confronto ci sta ma alla protagonista proprio non è andato giù.

Pare che i due si trovassero in Europa, in Francia, proprio per festeggiare il compleanno della cantante quando Timor Steffens, l’ex fidanzato ha rilasciato tale dichiarazione al Daily Mirror: “ … C’è una differenza di età tra me e Madonna, ma io non la noto. Le mie fidanzate sono sempre state più grandi di me ed è così che mi piace. Ho imparato un bel po’” aveva detto il ragazzo.

Ma si era spinto oltre parlando di sua madre: “Mia mamma è di grande ispirazione per me. Lei è una combattente, una donna forte e indipendente, e qualsiasi rapporto che ho avuto in passato è stato per lo più con le donne che sono indipendenti e desiderano avere il proprio punto di vista”. A quanto pare Madonna non avrebbe gradito il parallelo!

.

A quel punto Madonna lo ha invitato ad andare via anche se il portavoce di Madonna ha così giustificato la fine della relazione tra i due: “Madonna non ha tempo di avere una relazione seria e questa non lo è mai stata, è impegnata nel terminare il suo nuovo album e deve dedicarsi ai suoi figli che devono andare a scuola”.

A prescindere da come siano andate effettivamente le cose, un ragazzo di ventisei anni non può non rivedere la propria mamma in una donna di cinquantasei e quest’ultima se compie una scelta del genere deve mettere in conto un paragone simile sia che venga detto esplicitamente sia che venga tenuto per se.

Gli anni hanno sempre un proprio valore e peso e guai se non fosse così e la freschezza che ha una ragazza di ventisei anni non può averla una donna di cinquantasei che agli occhi di un ragazzo per quanto la donna possa essere affascinante e intrigante ricorderà sempre una figura materna.

Ovviamente il discorso vale anche al contrario, ossia quando è l’uomo ad essere più maturo che per quanto affascinante non potrà mai essere fresco di testa e di fisico come un ragazzo trentenne.