Ufo in Florida: video su ultime notizie e precedenti italiani di incontri ravvicinati del terzo tipo

0
13

ufo florida

E così come ciclicamente d’inverno arriva l’influenza, così d’estate (ma non necessariamente) arrivano gli avvistamenti UFO.

L’ultimo avvistamento in ordine di tempo risale al 5 agosto di quest’anno quando le telecamere di sorveglianza di una casa in Florida hanno ripreso strani oggetti non identificati; ora questi video sono all’esame della Mutual UFO Network (MUFON) dell’Ohio una organizzazione investigativa che indaga sui presunti avvistamenti di questo tipo ed è una delle più grandi ed importanti organizzazioni in questo campo.

Nel video si notano degli strani oggetti luminosi che volano sulla piscina di una casa a Naples in Florida durante la notte osservati da Debra Lee Thomas esperta di sicurezza della Security Officer di Naples che stava osservando in diretta i video del condominio; l’oggetto luminoso è poi piombato in piscina ed espandendosi come una ragnatela si è spostato in avanti e indietro, per poi scomparire dopo circa mezz’ora.

I più scettici commentando il video su YouTube hanno ipotizzato che si potesse trattare di una goccia d’acqua sulla lente della telecamera, ma resta la notizia che è stata anche evidenziata nelle televisioni locali.

Anche in Italia questo sembra essere un periodo di singolari avvistamenti localizzati indistintamente in tutto il territorio della penisola fra qualche bufala e qualche svista di rito in casi come questi.

Sabato 20 luglio una palla infuocata è stata avvistata da Lido Bocchi ed ha attraversato i cieli Brianzoli da Concorezzo a Lecco: il signor Bocchi rientrava da una festa quando rapito dal cielo stellato si era soffermato col naso in su: in quel momento ha scorto una palla rossa come se fosse infuocata che all’inizia percorreva il cielo in direzione Lesmo molto lentamente, poi dopo alcuni minuti, come se avesse preso velocità, schizzò via e scomparve; il fenomeno poi fu osservato anche da altre persone che riuscirono ad assistere allo stesso tipo di avvenimento per questo motivo ora indaga il CISU.

Anche l’Etna teatro di stranezze extraterrestri: il 27 luglio, durante uno sky-watching a 1681 metri nei pressi del rifugio Citelli, è stato avvistato uno strano oggetto bianco non riconducibile a nessun velivolo umano e le foto scattate sono ora oggetto d’indagine da parte del Centro Ufologico Siciliano (CUS) rappresentato da Salvatore Giusa.

Sempre in Sicilia questa volta ad Agrigento un nuovo avvistamento Ufo avvenuto il 30 luglio: peccato si sia trattato di un escamotage un po’ rozzo fatto per attirare l’attenzione sulla città spesso trascurata dalle istituzioni.

Arezzo ha avuto il suo ufo scortato addirittura da tre elicotteri che lo circondavano, ma nell’idea generale si è trattato di un’esercitazione militare che per ovvi motivi non è stata confermata.

A Lecce l’extraterrestre avvistato il 19 luglio si era vestito di luci multicolori tanto per non farsi mancare niente, salvo poi scoprire che si trattava di una telecamera montata su quattro eliche illuminate lanciata in volo dalla zona di Porta Rudiae; era semplicemente l’espediente di Ferzan Ozpetek che a Lecce sta girando il suo ultimo film per realizzare riprese aeree a basso costo!

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=EC3Y6tTOiTY[/youtube]

loading...
loading...